– La temperatura non salirà oltre alle zero su Siena durante le ore più calde della giornata –

Capitolo secondo. Previsioni per il giorno dell’ Epifania, venerdì 6 gennaio 2017.

Mentre vi scriviamo la Penisola italiana è stata appena investita da correnti fredde(ma non gelide) che trasportano masse d’aria artica marittima. Come da attese il freddo è arrivato in montagna. Alle ore 15, la vetta dell’ Amiata segna -8°, Abbadia San Salvatore -1°, l’ aria è secchissima con tassi di umidità relativa che sono scesi al di sotto del 20%. Il vento soffia forte con raffiche irregolari da N/NE.

L’ aria gelida di origine siberiana(ricordate ieri, quella artica-continentale, più fredda nei bassi strati, più pesante) è pronta a tuffarsi sul mare Adriatico rinfocolando l’ instabilità già osservata, sulle regioni che si affacciano su quel mare, nella notte, al mattino e in questo momento con la più umida(ma meno fredda) artica marittima dalla Scandinavia.
L’ aria gelida scorrendo sulle più miti acque del mare Adriatico si caricherà di umidità, portando altra neve su questi settori nelle prossime 24/36 ore.

Già prima della sera l’ aria gelida inizierà a debordare dall’ Appennino verso la Toscana interna da est/nordest verso ovest/sudovest. Le temperature scenderanno inesorabilmente nel corso della serata/nottata a tutte le quote. Si perderanno altri 6/7° sia in montagna che in collina che in pianura, che sulle coste del grossetano. Qualche nucleo di nuvolosità più intensa potrebbe riuscire a sfondare parzialmente la barriera appenninica entro le prime ore di venerdì portando una debole nevicata nell’ Aretino, in Valdichiana e in Valdorcia che potrebbe lasciare al suolo un velo di bianco. Fiocchi ventati potrebbero raggiungere anche Siena città e con più probabilità la zona delle Crete Senesi. Ma nel caso, sarà una cosa molto effimera.

 

Venerdì 6 gennaio 2017 da altri tempi

 

Temperature previste a 620 m slm circa alle ore 10 di domani. -5° sulla Toscana centrale. Fonte meteo.sm
Temperature previste a 620 m slm circa alle ore 10 di domani. -5° sulla Toscana centrale. Fonte meteo.sm

 

I modelli matematici a nostra disposizione mostrano valori di -5° a 620 metri sul livello del mare nell’ interno della regione per le ore 10 di domani. In pratica ci attendiamo questi estremi termometrici:

Siena: T min: -4° T max: +0°
Grosseto: T min: -4° T max: +2°
Poggibonsi: T min: -4° T max: +1°
Colle Val d’ Elsa: T min: -4° T max: +1°
Montepulciano: T min: -6° T max: -3°
Abbadia San Salvatore: T min: -9° T max: -6°
Vetta Amiata: T min: -15° T max: -11°
Follonica: T min -2° T max: +3°
Orbetello: T min -2° T max: +4°

 

Il cielo si manterrà sereno o poco nuvoloso per tutto l’ arco della giornata con annuvolamenti a tratti più consistenti specie nelle prime ore della giornata nel basso senese(Valdichiana, Amiata, Valdorcia) dove tuttavia non sono attese nevicate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here