Prima parte di settembre molto umida ma con piogge distribuite in maniera disomogena

 

Dopo una serie di perturbazioni che hanno colpito la Toscana negli ultimi 20 giorni, arriva una tregua dalle piogge caratterizzata tuttavia da temperature al di sotto della media. Dopo un’ estate molto calda e secca, l’ autunno meteorologico è partito in quinta con tante occasioni di pioggia e temperature prossime o inferiori alla norma.
Ci occuperemo di analizzare questo mese di settembre in seguito, a bocce ferme; per quel che riguarda Siena e alcune località non lontane dalla città(es. Sovicille), si tratta del primo o del secondo settembre più piovoso dal 2002 a questa parte. Per altre località i cumulati provvisori sono vicini a quanto ci deve aspettare di norma da settembre; altre centraline mostrano, purtroppo valori inferiori alla media(in particolare nel grossetano, ma anche in alcune località meridionali della provincia di Siena).

Anomalie di temperatura previste nei prossimi giorni. Europa centrale, Balcani e Italia con valori inferiori alla media del periodo. Caldo nelle zone più orientali dell’ Europa e in Medio oriente

 

Fresco nei prossimi giorni ma tempo in miglioramento. Arriva una tregua dalle perturbazioni

L’ ultima perturbazione della serie è transitata nella tra ieri e oggi sulla Toscana. Rimarrà un po’ di variabilità e potrà arrivare qualche scroscio di pioggia entro la tarda sera ma il tempo volge comunque ad un miglioramento. Già da domani, mercoledì 20 settembre, il cielo si presenterà sereno o poco nuvoloso con qualche addensamento più consistente tra tarda mattinata e pomeriggio, sulle zone interne, ma in assenza di piogge. Clima molto fresco nella notte e per nulla caldo durante il giorno. Attese minime diffusamente al di sotto dei 10°C come mostra la mappa relativa alle temperature delle ore 5 sulla Toscana. Massime in rialzo di 2/3° ma pur sempre contenute su valori inferiori alla media del periodo.

Temperature previste alle ore 5 locali, nella mattinata di domani, mercoledì 20 settembre. Il colore verde scuro indica temperature inferiori ai 10°C su gran parte della provincia di Siena. Più mite solo su aree costiere.

 

Tra giovedì 21 e venerdì 22 ancora cielo poco nuvoloso grazie ad una pressione atmosferica in graduale aumento con temperature decisamente fresche tra tarda serata e primo mattino, mentre un lieve rialzo è atteso relativamente ai valori diurni. Il sole scalderà di più regalando giornate decisamente gradevoli.

Nel fine settimana, tra sabato 23 e domenica 24 potrebbero tornare un po’ di nubi per il ritorno di una circolazione più umida da ovest ma pur sempre blanda che non dovrebbe portare occasioni di piogge o temporali, se si esclude qualche debole pioggia sparsa, attualmente non individuabile considerata la distanza temporale. Nessuna perturbazione in vista neanche nei primi giorni della settimana successiva. Dal lato delle temperature osserveremo un graduale ritorno su valori vicini alla media del periodo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here